Articoli pubblicati da: Ufficio del Sindaco

Concorso Photowalk “Rocca San Giovanni: il borgo medievale e i suoi trabocchi”

Borghi più belli d'Italia

L’Associazione “I Borghi più Belli d’Italia in Abruzzo e Molise”, in collaborazione con il Comune di Rocca San Giovanni, in occasione del sesto evento di avvicinamento al Festival Nazionale dei Borghi più Belli d’Italia, promuove, per la giornata di sabato 4 Giugno 2022, il concorso Photowalk “Rocca San Giovanni: il borgo medievale e i suoi trabocchi”. Continua la lettura

Il Comune di Rocca San Giovanni aderisce all’iniziativa “Luci spente nei Comuni” promossa dall’ANCI

Luci-spente-comuni-Anci

L’Amministrazione comunale di Rocca San Giovanni raccoglie l’appello relativo alla protesta simbolica promossa dall’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) contro il “caro bollette”, spegnendo le luci del Palazzo Municipale “G. Croce”, domani 10 Febbraio 2022, alle ore 20 e per 30 minuti.

Come sottolinea il Presidente dell’ANCI Decaro, l’aumento del costo delle energie si ripercuote negativamente sui bilanci degli Enti locali e, di conseguenza, sulla possibilità di erogare con continuità i servizi pubblici ai cittadini. L’iniziativa è volta a far sì che il Governo prenda in seria considerazione le richieste dei Comuni italiani, volte ad ottenere sostegni adeguati a coprire almeno tutti gli aumenti previsti in questi mesi.

Il rischio di molti Comuni è quello di non chiudere il bilancio di previsione, anche perché non ci si può permettere di aumentare la pressione fiscale in un momento storico in cui le famiglie vivono serie ed a volte gravi difficoltà economiche. La soluzione immediata sarebbe la creazione di un fondo destinato ai Comuni stessi, affinché le amministrazioni possano lavorare con serenità ai progetti di ripresa, non correndo il paradossale pericolo di non poter garantire ai cittadini la regolarità e la continuità dei servizi.

Acquistato un eco-compattatore nell’ambito del programma sperimentale Mangiaplastica del Mite

eco-compattatore

Il Comune di Rocca San Giovanni, grazie a un finanziamento del ministero della Transizione Ecologica, nell’ambito del “Programma sperimentale Mangiaplastica”, ha acquistato un eco-compattatore.

Il Comune ha aderito, in collaborazione con la Rieco Spa, al programma sperimentale Mangiaplastica del Mite piazzandosi all’11esimo posto in tutta Italia su oltre 800 comuni partecipanti e al primo posto in ambito regionale.

Gli eco-compattatori sono macchinari moderni, automatizzati e semplici da utilizzare per la raccolta differenziata di bottiglie in plastica, in grado di riconoscere in modo selettivo questo tipo di contenitori e di ridurne il volume favorendone il riciclo, in un’ottica di economia circolare.

“È un’ottima notizia per il nostro Comune – afferma il sindaco Fabio Caravaggio – Il macchinario, operativo h24, sarà installato in una zona centrale e facilmente raggiungibile in modo da consentire a tutti di usufruirne. Il progetto prevede una campagna mirata di sensibilizzazione a cura della Rieco, rivolta alla cittadinanza e alle scuole, per spiegare le finalità e l’importanza del progetto ed è inoltre allo studio un meccanismo a premi che incentiverà il cittadino ad effettuare una corretta raccolta differenziata, aiutando a ridurre la dispersione di plastica e di conseguenza a limitare gli effetti nocivi che questa ha nell’ambiente”.

“Milite Ignoto, Cittadino d’Italia”: Rocca San Giovanni conferisce la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto

Milite-Ignoto

In vista della giornata del 4 novembre, in cui ricorrerà il centenario della traslazione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria sotto la statua della Dea Roma, avvenuta il 4 novembre del 1921, il Consiglio comunale ha approvato il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, aderendo all’iniziativa del Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) con la quale è stato avviato il progetto “Milite Ignoto Cittadino d’Italia”.

Estate Roccolana 2021 – Un mare di eventi

L’Amministrazione Comunale e la Pro Loco presentano l’Estate Roccolana 2021, con un ricco cartellone di eventi che come da tradizione allieterà le serate del borgo di Rocca San Giovanni.

È ai nastri di partenza l’edizione 2021 dell’Estate Roccolana, divenuta ormai appuntamento simbolo del nostro borgo, che qualifica ulteriormente l’offerta turistica del nostro territorio. Il calendario presenta eventi dall’elevata qualità artistica, musicale, culturale e sportiva. Continua la lettura

Il Meda Week 2020 di Barcellona e la Biennale Habitat a Rocca San Giovanni

Habitat WorldGiovedì 19 novembre 2020 avrà luogo una conferenza internazionale digitale sui nuovi scenari del turismo costiero sostenibile nel Mediterraneo.

Il più importante appuntamento mondiale degli investimenti in area mediterranea – il MedaWeek 2020 di Barcellona – ospiterà il 19 novembre dalle ore 16:30 fino alle ore 19:00 una conferenza internazionale digitale organizzata da Habitat World nell’ambito delle iniziative della Biennale Habitat 2020-2022.

L’evento si svolgerà in modalità in videoconferenza nel Borgo di Rocca San Giovanni presso la splendida location della “Torre Vinaria” della Cantina Frentana. Interverranno il Presidente di Habitat Word ed Executive Director della Biennale Habitat, l’architetto Annika Patregnani, il Sindaco del Comune di Rocca San Giovanni Giovanni Enzo Di Rito, il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio e gli assessori Daniele D’Amario, Nicola Campitelli e il consigliere Fabrizio Montepara. Continua la lettura

Covid-19, vietata qualsiasi forma di festeggiamento della ricorrenza di Halloween

Regione Abruzzo

Con Ordinanza n. 94 del 29/10/2020 firmata dal Presidente della Regione Abruzzo, in considerazione dell’evoluzione dello scenario epidemico regionale, è stata vietata qualsiasi forma di festeggiamento della ricorrenza di Halloween dalle ore 18:00 del giorno 31 ottobre 2020 e fino alle ore 5:00 del giorno seguente, sia in spazi all’aperto, in pubblici esercizi che in ambienti privati.

Nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti dal 4 maggio 2020

Il Ministero dell’Interno ha pubblicato il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti dal 4 maggio 2020. L’autodichiarazione è anche in possesso degli Operatori di Polizia e può essere compilata al momento del controllo.

- Autodichiarazione per gli spostamenti dal 4 maggio 2020

Covid-19, nuove disposizioni del Presidente della Regione Abruzzo

Regione Abruzzo

Con Ordinanze n. 50 e 52 del 30/04/2020 emanate dal Presidente della Regione Abruzzo, vengono dettate le seguenti disposizioni: Continua la lettura

Covid-19, novità introdotte dal Dpcm 26 aprile 2020

Governo Italiano

Il Presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm 26 aprile 2020 che dispone le nuove misure per il contenimento dell’emergenza Covid-19 nella cosiddetta “fase due”. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data del 4 maggio 2020 e sono efficaci fino al 17 maggio 2020.

Continua la lettura

Albo pretorio

Albo Pretorio

Archivio pubblicazioni